home Bolognese, Inglese, Notizie, Rockfishing, Video Marco Volpi: il divieto di pesca a Portovenere è colpa di incivili che non sono pescatori!

Marco Volpi: il divieto di pesca a Portovenere è colpa di incivili che non sono pescatori!

Divieto di pesca a Portovenere: se io Marco Volpi ho girato un video di pesca lì ho attirato una massa di persone, compresi degli incivili che ci hanno danneggiati

A partire dal minuto 1:40 di questo video registrato per gli amici di Pesca TV, ho detto chiaramente quello che penso in merito al divieto di pesca che è stato imposto a Portovenere. Capiamoci bene: se io, Marco Volpi, ho girato un video di pesca lì pescando delle orate a bolognese, ho attirato una massa di persone.

Tenti pescatori per bene e pochi stupidi!

Quando si dice “massa di persone”, si considera che ci siano tanti pescatori per bene ma anche, e dico purtroppo, degli incivili. Degli emeriti imbecilli che anziché pescare nel rispetto dei residenti immagino che si saranno ubriacati, avranno sporcato, avranno fatto del casino. Quelli non sono pescatori. Quegli imbecilli ci hanno danneggiati.

Marco Volpi: il divieto di pesca a Portovenere è colpa di incivili che non sono pescatori!

 

TAGS:

Marco Volpi

Pluri-Campione del mondo di pesca con canna da natante e più volte Campione italiano di pesca da riva. Vivo a Livorno. Gareggio per la Lenza Emiliana Tubertini. Trovate i miei video sui canali youtube del gruppo "Pesca TV" (http://pescatv.it): soprattutto sui canali "PescaDallaBarca TV", "PescaDaRiva TV", e "Pesca TV" (canale che raccoglie i migliori video tematici in alta definizione). Su facebook non sono presente con profilo personale ma con questa pagina (unica autorizzata: http://facebook.com/MarcoVolpiFanclub. Mi fa molto piacere che seguiate i miei articoli qui, e sulla rivista "Pesca Dalla Barca", in edicola, e i miei video. Se volete rivolgermi delle domande potete commentare sotto i video stessi o scrivere a info@pescadallabarca.tv. Un caro saluto da Marco Volpi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *