home Articoli, Bolognese, Video Orate a bolognese a Portovenere con Marco Volpi

Orate a bolognese a Portovenere con Marco Volpi

Orate: il video di pesca a bolognese a Portovenere con Marco Volpi

Presentiamo il nuovo video registrato da uno degli esperti della squadra di “Pesca TV” e “Pesca Da Riva TV”, oltre che testimonial Tubertini, il nostro pluri-campione del mondo Marco Volpi.

La pesca all’orata a bolognese in un video

In attesa che sia lui a presentare questo video con un articolo di pesca dedicato, godiamoci questo bel video di pesca a bolognese mirata alle orate: un video di pesca da postazione bassa sull’acqua in un ambiente veramente bello. La stagione fredda non ha fermato i pesci che hanno abboccato bene.

https://www.youtube.com/watch?v=U-X1k9Vi76A&t=140s

Marco Volpi pesca le orate a bolognese a Portovenere

Quasi quaranta minuti di video realizzati in diverse ore di pesca, per Marco Volpi e l’amico Matteo, a Portovenere, nella Liguria al confine con la Toscana. Il video offre come sempre diversi spunti per chiunque volesse pescare a bolognese, dalla montatura fino ad accessori come il Feeder arm Tubertini che serve a posare più comodamente la canna da pesca: sia quando la lenza è in acqua, sia quando si vuole innescare con mani libere.

Aggiornamento al 10 ottobre 2015: a causa di persone incivili un certo tratto è stato interdetto alla pesca sportiva ed ecco il commento in video del nostro Marco Volpi.

Potrebbe interessarti questo articolo sul metodo di Marco Volpi per annodare l’amo da pesca a paletta.

Orate a bolognese a Portovenere con Marco Volpi

Orate a bolognese con Marco Volpi
Orate a bolognese con Marco Volpi
TAGS:

La Redazione di PescaTV.it (sezione pesca mare riva)

La redazione di Pesca Da Riva (del gruppo Pesca TV - http://pescatv.it ) è formata da pescatori, articolisti, fotografi, agonisti della pesca sportiva e videomaker appassionati di pesca. Abbiamo come te a cuore il rispetto della natura e la pratica del nostro passatempo preferito, quello che si fa con canna da pesca e mulinello tra le mani, sapendo di pescare bene ed in maniera etica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *