home Articoli, Surfcasting Pesca a surfcasting alle spigole nel Golfo di Manfredonia

Pesca a surfcasting alle spigole nel Golfo di Manfredonia

Pesca a surfcasting alle spigole nel Golfo di Manfredonia

La pesca alla spigola a surfcasting necessita di buoni spot per essere praticata, così come delle giuste condizioni marine. In questo articolo parliamo del Golfo di Manfredonia, in Puglia, situato appena a sud del Gargano e delimitato verso Meridione dalla foce del Fiume Ofanto.

Le spiagge del Golfo di Manfredonia: spot di pesca

Le spiagge del Golfo di Manfredonia sono caratterizzate da un digrado piuttosto basso. Durante l’inverno si tratta di un ottimo spot per la pesca delle spigole con la tecnica del surfcasting, tanto che molti pescatori arrivano su questo spot per dare la caccia alla regina del mare. Tra questi appassionati, anche gli amici del gruppo Surfcasting Anglers Foggia che ci hanno inviato alcune delle belle foto che vediamo, e fornito alcune informazioni sulla tecnica di pesca praticata qui per la ricerca della spigola.

Pesca delle spigole dalle spiagge pugliesi

pesca a surfcasting alle spigole nel golfo di manfredonia
Il Golfo di Manfredonia (cartina).

Approfondendo ulteriormente, le spiagge meridionali del Golfo di Manfredonia obbligano i surfcaster che vogliono affrontare questo spot a privilegiare lanci abbastanza forzati per cercare la massima distanza possibile. I calamenti usati di solito per la ricerca della spigola a surfcasting sono minitravi e short rovesciati, anche con amo fermato su bait clip. Il minitrave viene agganciato ad una zavorra a piramide la cui grammatura varia in base alla situazione marina; raramente con mare mosso scenderà sotto i 150 grammi. Il finale che si collegherà alla girella del minitrave sarà lungo un metro o, al massimo, un metro e cinquanta, correlato da un amo del 2/0. Di solito l’americano è l’esca vincente: è un verme caratterizzato dal suo aspetto carnoso e soprattutto dalla sua capacità di rilasciare sostanze sapide sanguinolente.

Due grandi spigole pescate a surfcasting lanciando dalle spiagge di Manfredonia

Tra le foto che corredano questo articolo su Pesca Da Riva, vediamo anche due spigole  “big” che hanno fatto esultare ed emozionare, più delle altre spigole, gli amici della Surfcasting Anglers: la prima è stata una regina del mare di cinque chilogrammi catturata da Bartolomeo Basile; la seconda, di ben sei chili è stata pescata, sempre ovviamente a surf casting, da Dario Fortebraccio; per chi pratica la pesca a surfcasting, cioè il surf vero, quello invernale, dedito al sacrificio e allo studio del mare, delle onde, delle secche, delle buche, questi sono pesci da ricordare per sempre. Sono trofei che meritano rispetto. Ognuno capirà sicuramente che due spigole del genere riescono a regalarti emozioni infinite; sono però i ricordi dei “cappotti” e i momenti di difficoltà che rendono e renderanno sempre le giornate più fruttuose difficili da dimenticare. Ogni appassionato di surfcasting lo sa bene, in puglia cosiccome in tutto il mondo.

Pesca a surfcasting alle spigole nel Golfo di Manfredonia

TAGS:

La Redazione di PescaTV.it (sezione pesca mare riva)

La redazione di Pesca Da Riva (del gruppo Pesca TV - http://pescatv.it ) è formata da pescatori, articolisti, fotografi, agonisti della pesca sportiva e videomaker appassionati di pesca. Abbiamo come te a cuore il rispetto della natura e la pratica del nostro passatempo preferito, quello che si fa con canna da pesca e mulinello tra le mani, sapendo di pescare bene ed in maniera etica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *